Giovanni Fusco: musicista compositore per film e cinema  
 
www.giovannifusco.com
   
Giovanni Fusco: musicista compositore per film e cinema - Le Opere
"La musica è la luce, l’anima del film."
- Giovanni Fusco -
Le Opere
 

Opera Precedente

Ritorna alla Ricerca

Prossima Opera

 
IL DOTTOR ANTONIO [1937]
Titolo episodio:
 
Regia: ENRICO GUAZZONI
 
Attori:
MARGHERITA BAGNI (MISS ELIZABETH)
VITTORIO BIANCHI (IL DR. STAGE)
ENZO BILIOTTI (CARLO POERIO)
GUIDO CELANO (DOMENICO MORELLI)
ENNIO CERLESI (DR. ANTONIO)
GIANNINA CHIANTONI (ROSA)
ROMOLO COSTA (HASTING)
OLINTO CRISTINA (AMBASCIATORE)
ORNELLA DA VASTO
ROCCO D'ASSUNTA (MICHELE PIRONTI)
ENZO DE FELICE (ROMEO)
AUGUSTO DI GIOVANNI (FERDINANDO SECONDO DI NAPOLI)
MINO DORO (PROSPERO)
GIUSEPPE DUSE (UFF. BORBONICO)
CLAUDIO ERMELLI (TOM)
LUIGI ESPOSITO
CESARE FANTONI
GIOVANNI FERRAGUTI
GIOVANNI FERRARI
MARIA GAMBADELLI (MISS LUCY)
MARIA GAMBARELLI
ARISTIDE GARBINI (UN COSPIRATORE)
ALESSIO GOBBI
GILBERTO MACELLARI
ACHILLE MAJERONI (L'AVV. DELL'ACCUSA)
MICHELANGELO MALASPINA
ERMENA MALUSARDI
ALFREDO MENICHELLI (LUIGI SETTEMBRINI)
GIOVANNI ONORATO (UN'ORATORE)
LUIGI PAVESE (AUBREY)
MASSIMO PIANFORINI (LORD CLEVERTON)
LAMBERTO PICASSO (SIR JOHN D'AVENNE)
ALFREDO ROBERT (IL GEN. NUNZIANTE)
VINICIO SOFIA (TURI)
PIETRO TORDI (UN COSPIRATORE)
ALESSANDRA VARNA
TINA ZUCCHI (SPERANZA)
 
Soggetto:
 
Sceneggiatura: GHERARDO GHERARDI, ENRICO GUARZONI, GINO TALAMO
 
Fotografia: MASSIMO TERZANO
 
Musiche: GIOVANNI FUSCO, UMBERTO MANCINI
 
Montaggio:
 
Scenografia: ENRICO GUARZONI
 
Effetti:
 
Costumi:
 
Trama: Durante i moti del '48 in Italia, un dottore ha occasione di incontrare e guarire da una grave ferita una signorina inglese. Tra i due si intreccia un idillio, che viene interrotto a causa della improvvisa partenza, del dottore per Napoli, dove egli prende parte alla rivolta. Arrestato, viene condannato a molti anni di carcere. Ma la inglesina riesce a corrompere un cameriere e a facilitare in tal modo la fuga del proprio fidanzato.
 
Critica: "Diciamo subito che il film - data l'importanza e la possibilità cinematografica del soggetto - poteva avera una riuscita migliore. (...) specie il principio è lento e l'interpretazione dell'attori priva di accenti. È un film sobrio, pulito, ma senza anima. non vogliamo dire che la manchevolezza dipenda dalla regia, dall'interpretazione o dalla sceneggiatura: è tutto un complesso che smorza le tinte e rende la stesura pallida e scialba. Tuttavia è un film dignitoso fatto con diligenza (...)". (A. D.B. P. "Cine-magazzino" n. 41 (11/12/1937)
 
Note: "DICIAMO SUBITO CHE IL FILM - DATA L'IMPORTANZA E LA POSSIBILITÀ CINEMATOGRAFICA DEL SOGGETTO - POTEVA AVERA UNA RIUSCITA MIGLIORE. (...) SPECIE IL PRINCIPIO È LENTO E L'INTERPRETAZIONE DELL'ATTORI PRIVA DI ACCENTI. E' UN FILM SOBRIO, PULITO, MA SENZA ANIMA. NON VOGLIAMO DIRE CHE LA MANCHEVOLEZZA DIPENDA DALLA REGIA, DALL'INTERPRETAZIONE O DALLA SCENEGGIATURA: È TUTTO UN COMPLESSO CHE SMORZA LE TINTE E RENDE LA STESURA PALLIDA E SCIALBA. TUTTAVIA È UN FILM DIGNITOSO FATTO CON DILIGENZA (...)". (A. D .B. P. "CINE- MAGAZZINO" N. 41 (11/12/1937)
 
Durata: 98'
Colore: B/N
Formato:
Genere: DRAMMATICO
Vietato:
 
Origine: ITALIA
Riedizione:
Musiche da:
Tratto da: TRATTO DAL ROMANZO OMONIMO DI GIOVANNI RUFFINI NELLA RIDUZIONE DI GHERARDO GHERARDI
Produzione: GUAZZONI - PIETRO MANDER PER LA MANDER FILM
Distribuzione: MANDER FILM - LOGOS TV
 
 
   
Copyright ©2006 Partita IVA 92001070306 | Powered by galileo logo Galileo